Tripletta Crawford a Coronet Peak, nella SAC continua il dominio di Colturi

Sulle piste del Cile è ripresa la South American Cup (SAC) che ha visto ancora una volta protagonista la quindicenne Lara Colturi, sempre più leader con cinque vittorie all’attivo. Le ultime due sono arrivate questo fine settimana, in un gigante disputato a El Colorado e in uno slalom a La Parva. Nel gigante successo con 2″21 sull’argentina Francesca Baruzzi Farriol e con 2″72 sulla messicana Sara Schleper. In slalom la giovane Lara ha invece vinto con 6″47 sempre su Baruzzi Farriol, con 9″70 sulla terza, l’americana Chloe Lathrop. Ora inizia il programma della velocità con le prime discese e i primi superG.

Dall’altra parte del mondo, sulle nevi neozelandesi, è iniziata l’Australian New Zealand Cup, dove ci sono anche svizzeri e norvegesi. Partenza da Coronet Peak con i primi slalom che sono stati vinti da Isaiah Nelson e Benjamin Ritchie al maschile e da Katie Hensien e Zoe Zimmermann al femminile. Lo svizzero Reto Schmidiger si è piazzato una volta quarto e una secondo.

I due superG sono invece andati a Willis Feasey (che ha prevalso su Adam Zampa) e alla canadese Candace Crawford, con Alice Robinson che in gara-2 è salita sul terzo gradino del podio. Nel primo gigante podio per l’americano Isaiah Nelson sul norvegese Timon Haugan e lo slovacco Andreas Zampa; tra le donne ancora la canadese Crawford su Katie Hensien e Riikka Honkanen.

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...