TNF Paxzanna Jacket, per sciate verdi

Una giacca da donna con certificazione ambientale bluesign

bluesign® technologies è leader nell’ambito della gestione della tutela e della sicurezza ambientale applicata al mercato tessile. Per raggiungere questo traguardo, i produttori analizzano i propri materiali dal punto di vista della composizione chimica e valutano i livelli di produttività, sicurezza per il consumatore, emissione di C02 e consumo energetico. Per la prossima stagione  A/I 2011-2012, The North Face ha ottenuto la certificazione bluesign® per un’ampia gamma di capi di abbigliamento. Tra i capi della prossima stagione con certificazione, Women’s Paxzanna Jacket, combinazione di protezione personalizzata e stile femminile, è un capo versatile, che si presta sia allo sci su pista che fuori pista. Il guscio in tessuto elasticizzato HyVent® a due strati è interconnesso a tasselli anatomici in rete che favoriscono la libertà di movimento e il ricambio d’aria. Lo strato isolante Thermo Cool garantisce il massimo calore, anche nelle giornate più fredde. Questa giacca può essere abbinata al nuovo Women’s Brinkler Stretch Pant che offre le caratteristiche essenziali per una perfetta giornata in montagna: calore, protezione dagli agenti atmosferici ed elasticità. Il tessuto elasticizzato HyVent®, impermeabile e traspirante, tiene a bada le avversità climatiche consentendo allo stesso tempo l’espulsione del calore corporeo in eccesso. Lo strato in stretch Thermo Cool, leggero e isolante, trattiene il calore essenziale, mentre il sistema di aerazione Chimney Venting™ garantisce il passaggio d’aria quando la temperatura corporea si alza eccessivamente per via dello sforzo.
 

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...