Theolier: 'Siamo da podio'

«Blardone, Moelgg e Borsotti su tutti, ma occhio anche a Simoncelli»

Oggi si parte per Soelden, o almeno si inizia a partire. In giornata raggiungerà l’Oetztal Massimiliano Blardone, quindi Davide Simoncelli, Manfred Moelgg, Giovanni Borsotti, Florian Eisath, Luca De Aliprandini, Roberto Nani domani, mentre Matteo Marsaglia e Mattia Casse giovedì. Christof Innerhofer? Non si sa ancora.

THEOLIER HA FIDUCIA  -Dieci azzurri, forse nove, ma cosa si aspetta l’allenatore responsabile Jacques Theolier dal primo appuntamento della massima serie? «L’anno scorso eravamo più indietro rispetto ad oggi. Adesso va molto meglio. Oltre allo slalom, la squadra sta diventando competitiva anche in gigante. Mi aspetto un podio a Soelden, abbiamo tre atleti in grande forma. Su tutti Max Blardone certo, ma anche Giovanni Borsotti e soprattutto Manfred Moelgg stanno andando forte. E poi occhio a Davide Simobcelli, nonostante l’infortunio estivo, in gara è sempre competitivo. La squadra insomma c’è, anche gli altri ragazzi qualche volta hanno fatto i ‘best time’, insomma sono fiducioso. L’unico punto interrogativo sono questi materiali nuovi, vedremo. Mancano i riferimenti, certo, ma noi abbiamo lavorato bene in Argentina e sui ghiacciai alpini. Possiamo far davvero una grande gara».

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...