Theolier: 'La squadra c'e', in Italia lo dimostreremo'

«La squadra ha sciato al 70%. Che bravo Nani»

Jacques Theolier commenta la prestazione della sua squadra dopo il fine settimana transalpino.

«IN SLALOM MI ASPETTAVO UN PODIO»– Eccolo Theolier:  «Mi aspettavo almeno un podio dalla trasferta in Val d’Isere, ma comunque è stato un fine settimana con delle note positive. Ci è mancato in slalom il giusto atteggiamento, la mentalità vincente. Solo Stefano Gross è apparso determinato, era quarto dopo la prima nonostante un errore. Poi è uscito subito. Cristian Deville voleva arrivare, anche se non si butta via un settimo posto. Manfred Moelgg in entrambe le gare ha commesso qualche errore di troppo, ma veniva da tre ottime prestazioni e una flessione dovuta alla sbagliata interpretazione ci può stare».

«IN ITALIA DOBBIAMO ESSERE PIU’ CATTIVI»  – Continua il coach: «Massimiliano Blardone è stato un pò passivo nella prima manche, nella seconda, nonostante qualche errorino, mi è piaciuto e ha chiuso buon quinto. Meglio qualche errore, ma con la voglia di attaccare sempre. Peccato Davide Simoncelli, ha fatto un errore grosso nella prima sessione, e non c’è stata più storia. Un appaluso a Roberto Nani, è partito senza paura ed ha fatto il secondo tempo di manche nonostante un errore ed il decimo assoluto. La squada c’è, in Italia lo dimostreremo, dobbiamo essere solo un pò più cattivi. In Val d’Isere abbiamo sciato al 70%».

Altre news

Osservati del Centro-Sud in allenamento a Les 2 Alpes

Destinazione Les 2 Alpes per il gruppo degli atleti Osservati del Centro-Sud, in pista per allenarsi con i tecnici della Fisi. Il direttore tecnico giovanile Paolo Deflorian ha convocato da lunedì 23 a sabato 28 giugno quindici uomini e otto...

Il team Nordica si allarga: entrano anche Saccardi e Canins

Dopo il rilancio ufficiale della scorsa stagione, Nordica continua a rafforza il suo team race con nuovi arrivi, su tutto l’arco alpino e in tutte le discipline. Jörg Ruedl, Racing Business Manager e il Racing Sport Manager Manfred Mölgg...

I ‘grandi infortunati’ al lavoro per il rientro

L’ultima stagione è stata costellata da tanti infortuni eccellenti. Compresi quelli in casa Italia con Sofia Goggia ed Elena Curtoni. Tutti al lavoro per il rientro, vediamo allora come sta andando il recupero degli atleti in giro per il...

A Cortina si guarda ai dettagli in vista dei Giochi: Fis in sopralluogo

È cominciato, sulle montagne di Cortina d’Ampezzo, il lavoro in vista di Cortina Audi Fis Ski World Cup, la Coppa del mondo di sci alpino femminile che da più di trent’anni caratterizza l’inverno agonistico della Regina delle Dolomiti. Le...