Theaux, poi Innerhofer e Paris nella prima prova

Bormio Live – Theaux: «Distrutto al traguardo…ma questa è la Stelvio»

Si è conclusa la prima prova sulla Stelvio di Bormio. Il miglior tempo è stato segnato dal francese Adrien Theaux con il tempo di 2.00.72. A 23 centesimi c’è Christof Innerhofer, a 98 Dominik Paris: Italia già davvero in brillante condizione nella prima prova. Quarto a 1.09 il francese Johan Clarey, quindi lo sloveno Andrej Sporn, il norvegese Aksel Lund Svindal e poi due austriaci: Klaus Kroell e Georg Streitberger. Peter Fill dodicesimo a 1.94, quindi ventitreesimo a 2.92 Werner Heel. Silvano Varettoni trentaduesimo a 3.26, Matteo Marsaglia quarantesimo a 3.73. Siegmar Klotz quarantauduesimo a 4.03 ed infine Paolo Pangrazzi a 4.65.

LE DICHIARAZIONI DI THEAUX
– Ecco Theaux al parterre:: «Sono soddisfatto della mia prova. Come sempre la pista è abbastanza ondulata e ghiacciata, soprattutto nella parte finale dove oggi c’era poca luce. La neve è più morbida della scorsa stagione e non è facile sciare come si vorrebbe. Al traguardo si arriva distrutti, ma questa è Bormio! Fa parte della tradizione! Ora voglio concentrarmi sulla gara di sabato e spero di andare bene come oggi. Sarebbe un perfetto regalo di Natale…in ritardo!».

Altre news

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...

Gianluca Rulfi: «Punto a una maggiore continuità»

Gianluca Rulfi è stato premiato (insieme a Sofia Goggia) nella sua Frabosa con la (seconda) Castagna d’oro; occasione dunque per fare con lui un bilancio sulla trasferta argentina e fare un po’ il punto sulla stagione alle porte. «Ad Ushuaia...