Test atletici e ricerca, a che punto siamo?

Monza e Novarello: le strutture ci sono, ma di programmi non si sa nulla

A che punto siamo con il discorso relativo ai test atletici? Questa stagione nemmeno i gruppi Coppa del Mondo hanno potuto effettuare test e valutazioni d’ingresso ed in itinere, a causa della brusca e burrascosa interruzione del rapporto con il Centro Mapei di Castellanza. Prima dei Mondiali di Garmisch tuttavia la Fisi e il Policlinico di Monza hanno firmato un accordo fino a Sochi 2014 sul tema test e preparazione atletica, ricerca, sviluppo e innovazione. Ci siamo finalmente? Sulla carta si, già qualcosa, nella sostanza meno. A giorni ci dovrebbe essere una conferenza stampa per presentare il progetto nel suo insieme, ma il tempo stringe. Ad aprile solitamente si parte già con i primi test atletici di valutazione, eseguiti ‘a caldo’ dopo la stagione agonistica. Stiamo parlando di indicazioni importanti, ma ad oggi parrebbe che Fisi, Policlinico di Monza e la struttura di Novarello-Villaggio Azzurro siano ancora alle prese con l’acquisto di pedane, cicloergometri e tutto il materiale idoneo. Luca Faccioli di Novarello tuttavia ci rassicura: "A breve saremo pronti per lavorare, dobbiamo definire solo alcuni elementi. Comunicheremo presto anche il comitato scientifico ed esecutivo, che saranno un’integrazione fra Fisi e la proprietà Policlinico di Monza e Novarello". Il Comitato scientifico sarebbe costituito da sei persone, fra cui il presidente Fisi Giovanni Morzenti, il segretario generale Cartasegna e da De Salvo, il presidente del Novara Calcio, la proprietà insomma delle strutture. Nel comitato esecutivo invece i dott. Herbert Schoenuber, Alberto Minetti, Rudy Tavana, Filippo Ballestrieri, Alessandro Castagna e Stefano Maldifassi per la ricerca, a cui si aggiungeranno altri sei indicati da Novarello. Per il momento non figurerebbero nomi di preparatori atletici. 
 

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...