Test atletici e poi tutte a Cervinia

Gigante e superG per le velociste, con Nadia Fanchini, Bassino e Brignone

Sbarcate ieri sera al Centro Mapei Sport di Olgiate Olona, provincia di Varese, le velociste azzurre si sottoporranno, nella mattinata odierna, ai test atletici come le compagne di slalom e gigante. 

SULLA NEVE – Poi partiranno subito alla volta di Cervinia, dove alloggeranno all’Hotel Sertorelli, per cinque giorni di sci, il primo dedicato al gigante, gli altri quattro al superG. Convocate Elena Fanchini, Verena Stuffer, Johanna Schnarf, Sofia Goggia, Elena Curtoni, Francesca Marsaglia e Daniela Merighetti. Aggregate al gruppo, per l’occasione, anche tre ragazze della squadra di Livio Magoni, Nadia Fanchini, Federica Brignone e Marta Bassino, per tenere allenata anche la velocità, in superG. Oltre al responsabile della squadra, Alberto Ghezze, saranno presenti in Val d’Aosta gli allenatori Damiano Scolari, Marco Viale, Giovanni Feltrin e Michael Mair. 

 
 
 

Altre news

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...