Tessa Worley vola sulle nevi di Are

Ma grandissima Federica Brignone, quarta

Tessa Worley aveva la gara in mano dopo la prima manche. E non ha perso la grande occasione: la francese ha vinto il gigante di Are, amministrando gli 81 centesimi di vantaggio. Grande lotta per la piazza d’onore: Tina Maze era sotto di 41 centesimi al primo riscontro cronometrico nei confronti di Kathrin Zettel, ha mollato nel finale salendo sul secondo gradino del podio con 12 centesimi di vantaggio sull’austriaca. Ma grande Italia, con una grandissima Federica Brignone: una seconda manche impeccabile, determinata e scorrevole anche su una neve, certo non ghiacciata: terzo tempo di manche e quarto posto finale. Perde posizioni invece Manuela Moelgg, alla fine quattordicesima, brava Giulia Gianesini capace di risalire sino al quindicesimo posto, ventiquattresima Irene Curtoni, sfortunata Camilla Alfieri, scivolata via a poche porte dal traguardo.

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...