Svindal: «Sei mesi di buona riabilitazione, a settembre sugli sci»

Sono passati sei mesi dallo sconvolgente sabato di Kitzbuehel, quando nella spettacolare discesa libera caddero Svindal, Reichelt e Streitberger. E in questi giorni proprio il campione norvegese Aksel Lund Svindal è tornato al giorno dell’incidente. «Ritorno a sei mesi fa, quando a Kitzbuehel ho fatto una delle mie ultime discese prima di andare per terra e concludere la mia stagione agonistica», scrive su Facebook.

RIABILITAZIONE – Svindal subito dopo l’incidente si era rialzato, ma era stato accompagnato a valle in motoslitta. La prima diagnosi aveva immediatamente evidenziato la rottura del crociato. Era stato sottoposto a intervento chirurgico all’ospedale di Innsbruck e già lo scorso 5 febbraio postò una fotografia su Facebook mentre era impegnato con la prima parte riabilitativa post-operatoria. E ieri – lunedì – sempre attraverso un post, ha aggiunto: «Ho fatto sei mesi di buona riabilitazione e per settembre dovrei riuscire a rimettere gli sci ai piedi». Tantissimi i like, tantissimi i commenti, quasi 300. Tra questi anche quelli di Marcel Hirscher: «Buone notizie! Non vedo l’ora di riaverti in pista».

Altre news

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...

Manuel Feller cala il poker: suo anche lo slalom di Palisades Tahoe. Sesto Vinatzer

Ancora Manuel Feller, quarto sigillo in stagione in slalom. Una vittoria, quella dell’austriaco a Palisades Tahoe, tutta in rimonta: terzo a metà gara mette pressione ai primi due con una manche delle sue di questi tempi: all'attacco, ma con...