Svindal primo nella prova di Lake Louise

Ma gli azzurri sono vicini: quinto Paris

Svindal, gli austriaci e Miller, ma gli azzurri ci sono. Nella prova cronometrata della discesa di Lake Louise, miglior tempo per il norvegese in 1’24"33, con 14 centesimi di vantaggio sull’austriaco Streitberger e con 45 su un ritrovato Bode Miller. A mezzo secondo l’altro austriaco Striedinger, quinto a 52 centesimi Dominik Paris. A seguire distacchi minimi: a 53 l’austriaco Kroell, a 55 Peter Fill, a 56 il tedesco Stechert, a 57 lo statunitense Nyman, a 62 Matteo Marsaglia, a 69 lo svizzero Defago, a 70 Werner Heel. Nei primi quindici anche l’austriaco Baumann, lo svizzero Feuz e l’altro austriaco Kroell. Innerhofer è sedicesimo, più indietro Mattia Casse, quarantaseiesimo, Silvano Varettoni, quarantanovesimo e Siegmar Klotz sessantatreesimo.

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...