Strapotere Shiffrin nello slalom di Lienz

No comment. Mikaela Shiffrin aveva un margine da paura alla fine della prima manche dello slalom di Lienz e ancora più largo dopo l’inforcata di Paula Moltzan, seconda a metà gara. Qualcosa come 1.66 su Lena Duerr, nel leader corner prima della partenza della statunitense. E lei come gestisce la situazione? Con il miglior tempo di manche: vittoria numero 93, già 900 punti nella generale. I distacchi sono impressionanti: la tedesca è seconda a 2.34, una ritrovata Michelle Gisin terza a 2.45, Anna Swenn Larsson quarta a 2.94, Petra Vlhova, che nella seconda manche recupera cinque posizioni, quinta a 3.24.

Tanta Austria nella top ten con Katharina Huber (in rimonta di dieci piazze), Katharina Gallhuber (in risalita di quindici posizioni), Katharina Liensberger sesta, settima e ottava, oltre a Katharina Truppe decima. Nel mezzo solo la svizzera Nicole Good.
Pochi sorrisi in casa Italia. Lara Della Mea inizia con il piglio giusto, ma poi un po’ si perde quando il tracciato diventa più filante: distacco pesante e sette posizioni perse per il ventunesimo posto finale. Finisce DNF Marta Rossetti che in pratica si ferma prima di affrontare una doppia, senza nessuna inforcata del caso nel passaggio precedente.

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...