Stelvio, tocca alle slalomgigantiste

Da Les 2 Alpes abbiamo raggiunto la Valtellina per seguire le azzurre

Nella notte la redazione ‘volante’ di Race ha raggiunto Bormio da Les 2 Alpes e questa mattina dall’Hotel Palace via alla volta del Passo Stelvio. Dai discesisti che si stanno allenando in Francia, eccoci a seguire il training delle slalomgigantiste sul ghiacciaio del Livrio. Come in Isère, anche qui, a oltre 3000 metri fra Lombardia e Alto Adige, fra Valtellina e Val Venosta, c’è un sole eccezionale, ma la neve, vista l’aria frizzante e il sereno notturno, si presenta davvero in ottime condizioni. La giornata ideale per le azzurre al primo giorno sugli sci della stagione 2011/2012. “Dopo un lavoro significativo di atletica, allo Stelvio la prima uscita sulla neve. Questa e la prossima settimana ci alleneremo qui, due blocchi insomma per riprendere l’attività”, fa sapere Stefano Costazza, allenatore responsabile del team. C’è la vice campionessa iridata di gigante Federica Brignone, quindi Manuela Moelgg, in netta ripresa dopo un virus che l’ha debilitata considerevolmente a fine stagione, poi Denise Karbon, la grande sorpresa di Garmisch, e Nicole Gius, pronta invece a riscattare una stagione di più bassi che alti. Allo Stelvio c’è la ‘new entry’ Lisa Agerer, una Giulia Gianesini che cerca più regolarità, ed uno staff tecnico che oltre a Costazza vede le conferme di Paolo Deflorian e Giuseppe Zeni ed un nuovo innesto, Roberto Lorenzi. Assenti Irene Curtoni e Chiara Costazza. “Ciuffetti, pali nani, campo libero, lavoriamo sul Geister. Questo il programma per la prima uscita. Ci fermeremo fino a giovedì, poi torneremo allo Stelvio lunedì prossimo”. Anche per le azzurre delle discipline tecniche adesso la stagione è davvero iniziata.
 

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...