Stelvio, il primo giorno di scuola

Sul ghiacciaio del Livrio le discesiste iniziano la stagione

Il primo giorno di scuola per le ‘Jet rosa’, e noi non potevamo certo mancare: Elena Fanchini, Daniela Merighetti, Johanna Schnarf, ma anche Elena Curtoni e Francesca Marsaglia che nominalmente sono nel team della Coppa Europa, hanno effettuato il primo dei quattro giorni in programma sulle nevi perenni del Passo dello Stelvio. Assenti invece le infortunate Nadia Fanchini e Lucia Recchia, la grande novità del team della velocità femminile di Coppa del Mondo è rappresentata dalla nuova guida tecnica: stiamo parlando di Raimund Plancker il nuovo allenatore responsabile del gruppo, e con il carabiniere gardenese c’è anche David Fill, con cui ha condiviso gli anni con il gruppo Coppa Europa maschile. L’unico ‘superstite’ della squadra dell’anno scorso è Luigi Parravicini, oltre agli skiman Nicolò Concari, Mauro Sbardellotto ed Eros Belingheri, questi ultimi due assenti. Alle 7.35 le ragazze sono già sullo skilift del Geister. C’è il sole, ma ancora per poco, perché dopo nemmeno un’ora una fitta coltre di nebbia ha sovrastato il ghiacciaio del Livrio rendendo il manto nevoso ai limiti della praticabilità. Però poco importa: non c’è da cimentarsi in picchiate da capogiro, ma in programma ci sono campo libero ed esercizi fra i ciuffetti per ritrovare il feeling con la neve. “Finalmente siamo partiti, in questi quattro giorni campo libero ed esercizi con gli sci da slalom per ritrovare sensibilità, equilibrio e centralità, e poi un primo allenamento per conoscerci, parlare e pianificare il futuro”, ci ha detto Raimund Plancker. Domani ancora sulla neve, e le condizioni dovrebbero essere migliori.

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...