Speed Opening: dalle 18 biglietti in vendita. Solo 4.000 per la salita da Cervinia

Sono solo 4.000 i biglietti in vendita per l’Italia per seguire le prime gare transfrontaliere della storia della Coppa del Mondo di sci alpino. E l’acquisto potrà avvenire solo online dalle 18 di oggi, martedì 30 agosto. 

Una sorta di caccia al biglietto per gli appassionati che desiderano seguire le gare. La logistica del traguardo e la portata degli impianti di risalita hanno imposto il contenimento dei numeri. Saranno in totale 6.000 i tagliandi in vendita, 2.000 per la salita da Zermatt che potrà beneficiare anche di una zona pubblica, e gratuita, in zona Testa Grigia, raggiungibile però solo quasi dagli sciatori che provengono dal versante elvetico, perché la funivia che dal traguardo sale verso il ghiacciaio sarà riservata ad atleti e addetti ai lavori. 

Chi sceglie il lato di Cervinia potrà acquistare il pacchetto che include ingresso, skipass per la tratta Cervinia-Cime Bianche, parcheggio. Costo di 93 euro per gli adulti che vanno in tribuna, che scende a 47 per i giovani dai 9 ai 15 anni; prezzo di 63 euro per la zona pubblico, che scende a 32 per i giovani. Ingresso gratuito per i bambini 0-8 anni. 

Gli sci club che superano il numero di 10 persone possono contattare direttamente l’organizzazione per ottenere maggiori informazioni al seguente indirizzo mail: info@speedopening.com

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...