Goggia: «Emozionata come il primo podio in gigante»

La parole della bergamasca dopo il terzo posto nel gigante di Kranjska Gora

0
Sofia Goggia ©Christophe Pallot/Agence Zoom

Dopo il superG, arriva anche il podio in gigante. Terza in quello di Kranjska Gora, dopo il secondo e il terzo posto nel superG di Val d’Isère, Sofia Goggia è ripartita, come una macchina ingolfata. La bergamasca all’arrivo è un misto tra felicità e realismo. «Sono davvero soddisfatta: ho rivissuto le emozioni del primo podio in gigante a Killington (nel 2006, ndr), so di essere partita un po’ in sordina in gigante, ma nella seconda manche mi son detta che dovevo raddrizzare la gara. E allora mi do un bel voto più per l’atteggiamento. È stato un gigante strano, dritto, breve e intenso quasi fosse uno slalom. Ma la rimonta sul filo dei centesimi è sempre una bella emozione». Una Sofia Goggia ritrovata. «Sono partita male in questa stagione, lo so, ma pian piano la situazione sta migliorando: il lavoro alla fine paga sempre».

Festa azzurra a Kranjska Gora ©Christophe Pallot/Agence Zoom