Slalomisti in cerca di podio

Razzoli: "Scio forte, speriamo anche nella buona sorte"

Archiviata la discesa, domani a Wengen c’è lo slalom. Prima manche ore 10.15, seconda ore 13.15. Sulla ‘Mannlichen-Jungfrau’ il quinto slalom della stagione. Farà ‘caldo’, 2° alla partenza, che è situata a quasi 1500 metri. Sulle nevi bernesi della Lauterbrunnental gli slalomisti vanno a caccia del primo podio. Razzoli, ma anche Moelgg ed un redivivo Deville, che tra l’altro ha qualche linea di febbre, ci sono andati molto vicini nelle gare precedenti dimostrando di sciare forte. Nel pomeriggio abbiamo incontrato Razzoli mentre faceva la rifinitura ‘a secco’, reduce da due giorni di training ad Adelboden: "Sto sciando bene, ero praticamente sempre davanti quando sono uscito. Non so cosa dire…sono sereno, vado forte anche sul ripido. A Zagabria poi ho tirato un po’ il freno, volevo arrivare, la pista iniziava a segnarsi. La tattica di domani? Attaccare, senza strafare, spero solo che questa volta la fortuna sia dalla mia parte". I pettoralii: Giuliano Razzoli 12, Manfred Moelgg 15, Cristian Deville 18, Patrick Thaler 42 e Stefano Gross 44.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...