Un nuovo progetto griffato Ski College Bachmann. E’ in via di definizione infatti una partnership molto interessante, un percorso importante in Italia. Stiamo parlando di un collegamento diretto ed un proseguo del percorso scolastico-sportivo anche nell’università, grazie ad una partnership di spessore e innovazione con l’università LUISS, creata dai responsabili sportivi delle due realtà:, ossia Paolo Del Bene e Tiziana Candoni.

La LUISS, università che da sempre crede molto nello sport, ha già 16 squadre composte da studenti-atleti: pallavolo, basket, nuoto, calcio, rugby, canottaggio e atleti singoli di altissimo spessore come i calciatori Caldara (Milan), Gagliardini (Inter), il centometrista Tortu, e il saltatore in alto Tamberi.  LUISS e il direttore di LUISS Sport Paolo Del Bene hanno invitato la responsabile tecnica del BCH Tiziana Candoni e un gruppo di studenti-atleti del triennio alla festa dello sport: Del Bene ha coinvolto i ragazzi illustrando loro il progetto LUISS-BCH. Il Liceo Bachmann ha come obiettivo primario quello di supportare la crescita degli studenti- atleti sotto il profilo didattico e sotto il profilo sportivo.

«L’attività sportiva aiuta i nostri studenti a crescere, imparare e divertirsi mentre sviluppano e utilizzano le loro abilità personali, fisiche e intellettuali. Il Bachmann crede nelle lezioni di vita che vengono insegnate dallo sport: la ricerca dell’eccellenza attraverso lo sviluppo personale e il lavoro di gruppo, il comportamento etico e responsabile sul campo, sulle piste e fuori, l’aderenza alle regole del gioco, la leadership, la formazione del carattere e dell’atteggiamento vincente: rispetto per i propri avversari, accettazione della vittoria con umiltà e riconoscimento della sconfitta con rispetto e consapevolezza. Nell’insegnare queste lezioni ai suoi studenti-atleti, BCH vuole creare un atteggiamento e delle abitudini che porteranno gli studenti a una vita migliore e più sana. Non crediamo che vincere sia l’unico fine di un percorso sportivo-scolastico, crediamo che gli sforzi dei nostri atleti per essere i migliori li condurranno al successo per tutta la vita. Questa nuova partnership innovativa richiama un modello statunitense e sarà sicuramente un valore aggiunto importante che permetterà agli studenti-atleti di questa scuola di continuare il percorso sportivo di alto livello, studiando in una delle università italiana di estreme qualità», fanno sapere i diretti di Tarvisio. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.