Silvan Zurbriggen si ritira dall’attività agonistica. L’elvetico ha deciso la lasciare il mondo delle gare, dopo due stagioni passate con il male alla schiena. Zurbriggen adesso cambierà completamente professione. Entrerà nel settore bancario a lavorare per Raiffeisen, il suo main sponsor. Lo svizzero in carriera ha ottenuto 13 podi in Coppa del Mondo, tra cui due successi: nella discesa della Val Gardena nel 2010 e nella combinata di Kitzbuehel del 2009. Sempre in combinata vinse il bronzo alle Olimpiadi di Vancouver (2010), mentre nel 2003 conquistò l’argento nello slalom mondiale di St. Moritz.

Articolo precedenteL’addio alle gare originale di Marion Bertrand
Articolo successivoPoisson contro un cannone spara-neve
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.