Si e’ spento Amato Cerise

Amato Cerise ci ha lasciati, ha lasciato il mondo della neve, il mondo che amava, il mondo che per anni lo ha visto in prima linea. Amato è mancato la scorsa notte, al termine di una lunga malattia che nell’ultimo periodo lo aveva allontanato dalle piste da sci e dalle gare. Per anni è stato allenatore e direttore tecnico dello Ski Club Pila. In precedenza era stato tecnico prima del Comitato ASIVA e poi della squadra nazionale italiana.

«Il mondo della neve perde un grande allenatore – ricorda Riccardo Borbey, presidente del Comitato regionale -, ma tutti noi perdiamo un amico e un grandissimo appassionato dello Sci. Era sempre con il sorriso sulle labbra, ed era impossibile non trascorrere momenti spensierati in sua compagnia, così com’era improbabile non parlare di sci con lui. Viveva a 360° il suo mondo, sempre attento e sempre interessato a ogni aspetto riguardasse lo Sci alpino».

Amato lascia la moglie Cristina Galassi, da pochi giorni vice presidente dell’Union Valdotaine, i figli Edoardo, fino allo scorso anno atleta dell’ASIVA e Andrea, classe 1996 tesserato per lo Ski Club Pila.

Le esequie si terranno, venerdì 13 dicembre, alle 10.30, nella Chiesa parrocchiale di Gignod.

Altre news

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...

Manuel Feller cala il poker: suo anche lo slalom di Palisades Tahoe. Sesto Vinatzer

Ancora Manuel Feller, quarto sigillo in stagione in slalom. Una vittoria, quella dell’austriaco a Palisades Tahoe, tutta in rimonta: terzo a metà gara mette pressione ai primi due con una manche delle sue di questi tempi: all'attacco, ma con...