Shiffrin, vittoria a Zagabria e primato in slalom

Esce la Maze e Mikaela la scavalca nella standing delle porte strette

Colpo di scena a Zagabria: Tina Maze inforca nella seconda manche dello slalom di Coppa del Mondo. Un’uscita di scena mesta quella della slovena che è ampiamente al comando della classifica generale ed era seconda a metà gara. Ne ha approfittato Mikaela Shiffrin, comunque prima già a metà gara e al secondo successo in Coppa del Mondo dopo Aare. La Shiffrin, che passa al comando della standing di slalom, ha rifilato 1.19 alla svedese Frida Hansdotter e 1.76 alla canadese Erin Mielzynski. Ottima prova della norvegese Nina Loseth, quarta a 2.09 e della francese Maurie Mougel, quinta a 2.69. Le posizioni dalla sesta alla decima: Maria Hoefl-Riesch (Ger, + 3.17), Bernadette Schild (Aut, + 3.28), Marie-Michele Gagnon (Can, + 3.35), Resi Stiegler (USA, + 3.38), Brittany Phelan (Can, + 3.56). A picco le azzurre con Irene Curtoni unica classificata per la seconda manche e subito penalizzata da un errore che la relega al diciannovesimo posto (+ 5.07). Fuori nella prima manche tutte le altre azzurre e non qualificata Elena Curtoni. Oltre a Tina Maze è saltata nella seconda manche, tra le altre, Maria Pietilae-Holmner, mentre nella prima sono uscite Kirchgasser e Zettel. Solo ventiquattresima la slovacca Velez Zuzulova, autrice di un errore.  

Altre news

Sestriere si prepara per il ritorno della Coppa del Mondo

Martedì si è tenuto a Sestriere il sopralluogo della Fis in vista delle prossime gare di Coppa del Mondo che faranno tappa sulle piste della Vialattea sabato 22 e domenica 23 febbraio 2025. Come per l’ultima edizione ospitata a...

Osservati del Centro-Sud in allenamento a Les 2 Alpes

Destinazione Les 2 Alpes per il gruppo degli atleti Osservati del Centro-Sud, in pista per allenarsi con i tecnici della Fisi. Il direttore tecnico giovanile Paolo Deflorian ha convocato da lunedì 23 a sabato 28 giugno quindici uomini e otto...

Il team Nordica si allarga: entrano anche Saccardi e Canins

Dopo il rilancio ufficiale della scorsa stagione, Nordica continua a rafforza il suo team race con nuovi arrivi, su tutto l’arco alpino e in tutte le discipline. Jörg Ruedl, Racing Business Manager e il Racing Sport Manager Manfred Mölgg...

I ‘grandi infortunati’ al lavoro per il rientro

L’ultima stagione è stata costellata da tanti infortuni eccellenti. Compresi quelli in casa Italia con Sofia Goggia ed Elena Curtoni. Tutti al lavoro per il rientro, vediamo allora come sta andando il recupero degli atleti in giro per il...