Sestriere in festa per la vittoria di Marta Bassino

Un boato, una gioia incredibile: quella di Marta Bassino e quella dei tifosi di Sestriere. Ha vinto con un finale pazzesco: best crono nell’ultimo settore, qualcosa come quattro decimi a tutte le avversarie. Sara Hector era alle sue spalle, staccata di undici centesimi: la svedese ci ha provato con la solita grande determinazione, andando a realizzare il miglior tempo della seconda manche, dopo un sesto posto a metà gara poco gradito. Questioni di centesimi, insomma.
In partenza c’era ancora Petra Vlhova che aveva solo sette centesimi da difendere dopo la prima manche. Tutti in silenzio a guardare il tempo sul maxischermo, la slovacca è riuscita a salvarsi nella parte alta del tracciato, poi man mano ha perso terreno: sul podio ci è arrivata, ma solo sul terzo gradino, staccata di quattro decimi. Al quarto posto Federica Brignone: manche tutta all’attacco, ben diversa dalla prima. Non a caso ha realizzato il secondo tempo di manche, recuperando così tre posizioni. Quinta Tessa Worley, ma ad oltre un secondo, sesta Mikaela Shiffrin, settima Lara Gut-Behrami, ottava Paula Moltzan, nona Ragnhild Mowinckel, decima Wendy Holdener. E appena fuori dalla top ten Asja Zenere, in lacrime per l’undicesimo posto che la ripaga di tanti sacrifici. Errore invece per Roberta Melesi che chiude solo ad onor di firma con il ventottesimo tempo a 5.76.

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...