«L'atteggiamento è stato troppo rinunciatario»

Ecco l’allenatore rsponsabile Alessandro Serra dopo il primo slalom di Coppa Europa a Levi: «Atteggiamento troppo rinunciatario, timido, abbiamo sbagliato l’approccio a questa gara. Certo meglio della due giorni di gigante, ma guardate che errori di interpretazione Ronci e Ballerin. Guadagnano una decina di posizioni e chiudono rispettivamente trentesimo e ventinovesimo, se cambiavano da subito atteggiamento nella prima forse eravamo qua a raccontar un’altra gara. Bosca fa ancora fatica in slalom, invece Tonetti ha fatto una gara mediocre, non ha compiuto il salto di qualità dalla passata stagione. Almeno è quanto emerge dallo slalom odierno…».