Semmering, è il giorno dello slalom

Dopo la cancellazione del gigante, a Semmering si prosegue con il programma originario che prevede oggi lo slalom: prima manche alle 15.15 e seconda alle 18.30, sempre con diretta su Rai Sport ed Eurosport. Sarà l’ennesima una lotta a due tra Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, visto che hanno vinto gli ultimi 28 slalom (19 la statunitense, 9 la slovacca che è andata a segno anche nei primi due di questa stagione, quelli di Levi)? O ci saranno passi avanti delle avversarie? Su tutte le svizzere Michelle Gisin e Wendy Holdener o l’austriaca Katharina Liensberger (in casa Austria tra l’altro si segnala lo stop di Bernadette Schild dopo un altro strappo al legamento crociato) che con Vlhova e Shiffrin hanno occupato le posizioni da top 5 nel primo doppio appuntamento stagionale in Finlandia.
In casa Italia la migliore a Levi è stata Irene Curtoni ottava e undicesima, al via anche Federica Brignone e Marta Bassino, oltre a Marta Rossetti, Martina Peterlini, Lara Della Mea, Carlotta Saracco e Anita Gulli.

LA STARLIST

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...