Seconda giornata di gare al Criterium Interappenninico

Seconda giornata di gare al Criterium Interappenninico a Campo Felice. Di scena il superG Ragazzi sulla pista Sagittario e il gigante Allievi sulla Innamorati. Le condizioni meteo mutevoli hanno creato qualche problema nella parte finale del tracciato di gigante e la gara maschile è stata ritenuta valida con una sola manche disputata. «Nonostante il grande lavoro degli addetti in pista – afferma il presidente dello sci club Livata, Franco Malci – non abbiamo potuto disputare la seconda manche del gigante e la giuria ha deciso di convalidare il risultato della prima. Il superG invece si è svolto regolarmente. Giovedì saremo sicuramente in grado di chiudere il programma della manifestazione con il superG Allievi e il gigante Ragazzi». L’unica a ripetere il successo della prima giornata è stata Giada D’Antonio (Vesuvio) nel superG Ragazzi che si è imposta su Marta Fiocchi (Val Carlina) e Arianna Santucci (Ovindoli). A festeggiare due volte è stato il CLS grazie a Luca Maria Fiorentino del Terminillo nel superG Ragazzi (davanti a Marco Mancini del Vesuvio e Sebastiano Cirrincione dell’Eur) ed Edoardo Lallini nel gigante Allievi (su Luigi Attanasio del Settecolli e Nicolò Vitto Massi del Sai Napoli). Nel gigante Allieve affermazione dell’emiliana Angelica Guerri del Sestola davanti ad Alessandra Di Sabatino dell’Eur e Semire Dauti dell’Aremogna. 

Altre news

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...