Scintille tra la Maze e la Vonn

Respinto il ricorso della slovena per comportamento antisportivo

Ieri, all’arrivo del superG di St. Moritz, secondo quanto riportato dagli allenatori di Tina Maze e da alcuni media, Lindsey Vonn, quando ha visto il suo nome davanti a quello della slovena, l’avrebbe apostrofata con parole poco simpatiche. Per questo gli allenatori della Maze, hanno presentato ricorso alla FIS per comportamento antisportivo. La federazione ha però respinto il ricorso, dopo avere guardato le immagini televisive. E’ iniziata la lotta per la Coppa del Mondo generale… 

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...