Sandro Viletta al comando della supercombinata

Primo dopo il superG a Val d'Isere

Primo atto della supercombinata di Val d’Isére: si gareggia sulla Face Bellevarde, la pista dei Mondiali. SuperG ‘lento’, quasi un gigante, su neve piuttosto dura con sole splendido. Ancora Svizzera questa volta con Sandro Viletta davanti, per 21 centesimi, su Carlo Janka. Ma gli austriaci sono pronti a giocarsi le loro chance nello slalom con Marcel Hirscher a 39 centesimi e Benjamin Raich a 68, quinto Svindal a 91. Gli azzurri: Werner Heel è settimo a 1’08, Staudacher ottavo a 1’17; ben messo Manfred Moelgg, quindicesimo a 1’79 da Viletta, 17° Christof Innerhofer a 1’97, 20° Thanei, 28° Paris, 30° Pieruz. In gara anche Max Blardone con il pettorale 75: primo intermedio con soli 29 centesimi di ritardo, poi ha ‘tagliato dritto’ sul muro, uscendo dal tracciato.

Altre news

Master istruttori: in 103 a darsi battaglia nel gigante di selezione a Livigno

LIVIGNO - Il gigante prima prova per accedere al Master struttori nazionali di sci alpino non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master 2024. E' qualcosa di più, molto di più. E'...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestiere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...