Sandrine Aubert, regina a Zagabria

Nono posto per Manuela Moelgg

Sandrine Aubert con una seconda manche capolavoro sale sul gradino più alto del podio. Fuori Marlies Schild, nessuna rimonta di Maria Riesch, solo Kathrin Zettel ha lottato sino con la francese, ma dal primo posto, alla fine è rimasta indietro per 43 centesimi. Terza piazza per Susanne Riesch a 74 centesimi, davanti a Maria Riesch a 97 (che comunque sale in testa alla generale di Coppa del Mondo con 599 punti, visto l’uscita di Lindsey Vonn ferma a 594), quinta Sarka Zahrobska a 1"23. Ancora una grande seconda manche di Manuela Moelgg, soprattutto una seconda parte di gara davvero intensa: sale in classifica dalla quattordicesima alla nona posizione.  Peccato per Chiara Costazza: una manche all’attacco, la fassana aveva mezzo secondo su Manuela Moelgg, ma è ‘saltata’ proprio nel finale. E una giornata per Nicole Gius: era ancora sui tempi per un posto nella top ten al secondo intermedio, poi un brutto errore, per arrivare al traguardo solo ad onor di firma.

Altre news

Esordio in Coppa del Mondo per Lucrezia Lorenzi e Beatrice Sola

«Devo andare forte alle Fis di Diavolezza, poi in Coppa Europa e poi vediamo...». Questo in sintesi il messaggio chiaro, limpido, di Lucrezia Lorenzi che abbiamo sentito proprio una manciata di giorni di quello slalom Fis valido come una...

Coppa Europa, Schieder: «Oggi due piccoli errori»; Molteni: «Abbastanza contento, in superG devo abbassare i punti»

Hanno cancellato un volo a Monaco di Baviera e gli azzurri reduci da Beaver Creek hanno posato la testa sul cuscino all’1 di notte. Un po’ di stanchezza, un po’ di jet lag, ma ugualmente pronti a scendere in...

L’Italia sfiora il podio a Santa Caterina: quarto Schieder, quinto Molteni. SuperG a Mettler

Durante il primo giro di lisciatura, questa mattina, sembrava allontanarsi l’ipotesi di vedere un superG di Coppa Europa sulla Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva. Ma la speranza è sempre l’ultima a morire e così passaggio dopo passaggio, lisciatura...

Zinal, domina Hilzinger. Zenere 7a, Platino 11a

Secondo gigante di Coppa Europa sulle nevi elvetiche di Zinal. Asja Zenere, ieri grande vincitrice  fra le porte larghe, non riesce a confermarsi davanti ma è autrice comunque di una bella gara. Termina settima la veneta del gruppo Coppa...