Saluta anche Mauro Caviezel: «Mente lucida e cuore pesante, è arrivato il momento di ritirarsi»

C’è un altro ritiro in stagione ed è quello di Mauro Caviezel, che ha annunciato la decisione attraverso un lungo posto sui social. «Sto di nuovo bene dopo il mio recente infortunio – scrive – Ma purtroppo non ancora abbastanza in forma per tuffarsi lungo i percorsi delle prossime tappe della Coppa del Mondo. Ho sempre dato tutto per la mia passione, le gare di sci, ho sempre cercato il limite e spinto oltre il mio corpo. Ma con la mente lucida, il cuore pesante e dopo un’attenta riflessione, è giunto il momento di ritirarmi come sciatore attivo». Un’altra doccia gelida che arriva dopo l’imminente ritiro – già ufficializzato – di Beat Feuz e quello fulmineo di Matthias Mayer, giunto dopo la ricognizione di Bormio.

Mauro Caviezel ©Agence Zoom

Caviezel, 34 anni, in carriera ha vinto una gara di Coppa del Mondo (superG in Val d’Isère nel 2020), totalizzando nel complesso 12 podi. Una medaglia ai Campionati Mondiali: bronzo nella combinata di Sankt Moritz nel 2017; nel 2020 vinse la coppa di superG.

«La scuola di vita che mi ha regalato lo sci mi ha plasmato, formato, insegnato e reso la persona che sono oggi – conclude – Sono grato per i successi, le emozioni e le amicizie che si sono costruite nel tempo».

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...