Sala va forte

Attenzione a Tommaso Sala: il ventiquattrenne brianzolo guarda con ottimismo al primo atto di slalom di Coppa del Mondo di Levi. Infatti, dopo l’opening di Soelden dove gli azzurri non hanno brillato, per la formazione di Roberto Lorenzi ecco l’appuntamento domenica 24 novembre in Finlandia. Dei nove azzurri al vai ecco Tommaso Sala, al rientro dopo l’infortunio alla caviglia. Gli ultimi allenamenti, specie in Val Senales, hanno visto un Sala davvero in palla: il cronometro era spesso dalla sua in diverse occasioni. 

ECCO TOMMY – Ci ha detto il brianzolo: «La caviglia va meglio, ma non sarà mai definitivamente a posto per un problema ad un tendine. Tuttavia per lo sci non dovrebbe crearmi problemi nei movimenti, anche in futuro. La preparazione è andata molto bene, in certi giorni sono veloce e sono soddisfatto di come procede la rifinitura per Levi. Adesso andremo a Zinal per proseguire gli allenamenti. Dopo lo stop ho tanta voglia di rimettermi in gioco…». 

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...