Tommaso Sala

Attenzione a Tommaso Sala: il ventiquattrenne brianzolo guarda con ottimismo al primo atto di slalom di Coppa del Mondo di Levi. Infatti, dopo l’opening di Soelden dove gli azzurri non hanno brillato, per la formazione di Roberto Lorenzi ecco l’appuntamento domenica 24 novembre in Finlandia. Dei nove azzurri al vai ecco Tommaso Sala, al rientro dopo l’infortunio alla caviglia. Gli ultimi allenamenti, specie in Val Senales, hanno visto un Sala davvero in palla: il cronometro era spesso dalla sua in diverse occasioni. 

ECCO TOMMY – Ci ha detto il brianzolo: «La caviglia va meglio, ma non sarà mai definitivamente a posto per un problema ad un tendine. Tuttavia per lo sci non dovrebbe crearmi problemi nei movimenti, anche in futuro. La preparazione è andata molto bene, in certi giorni sono veloce e sono soddisfatto di come procede la rifinitura per Levi. Adesso andremo a Zinal per proseguire gli allenamenti. Dopo lo stop ho tanta voglia di rimettermi in gioco…». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.