Sala e Da Villa dentro. Tonetti e Ballerin fuori

C&B uomini: Riorda 'in ballo', escluso anche Pangrazzi

A Milano si è svolta la Commissione Giovani: sono stati presentati i gruppi di lavoro per la stagione 2012-2013 ma i nomi non sono stati ancora comunicati ufficialmente. Ci proviamo noi allora.

UNA SOLA SQUADRA – Tuttavia i giochi sembrano quasi fatti. Gruppo unico di lavoro C&B con medesimo programma e staff. Questa intanto è la grossa novità. Esisteranno solo nominalmente le liste C e B, ma quello che conta nella realtà è il fatto che ci sarà solo una squadra. Soldi (pochi) alla mano, la filosofia ispiratrice del team unitario è stato comporre una compagine di Giovani con qualche Senior d’eccellenza.

SALVADORi IN COPPA EUROPA MA IN REGIA C’E’ ‘CAPITAN FUTURO’ – Prevalentemente il circuito di questa squadra sarà la Coppa Europa, e Devid Salvadori sarà il punto di riferimento sul campo con Alessandro Serra il ‘Capitano’ del progetto maschile e femminile. Serra sale ‘di grado’: coordinerà, selezionerà, sarà la ‘cinghia di trasmissione’ con Comitati e anche con i gruppi Coppa del Mondo. Mattia Casse e Luca De Aliprandini saranno inseriti nominalmente nel team, anche se lavoreranno sempre con la squadra A. Giordano Ronci, Alex Zingerle, Michael Eisath, vincitore Grand Prix Assoluto, e Carlo Beretta, primo Giovane ‘fuori squadra’ nella standing Grand Prix Juniores, sicuri fra i Senior.

BARUFFALDI? RIORDA? – Nei Senior il punto interriogativo più grande riguarderebbe Stefano Baruffaldi. Dentro o fuori? Come già anticipato ci saranno i ’93 Pietro Franceschetti, Guglielmo Bosca e Fabian Bacher. Arriviamo ad un altro punto di domanda ‘bollente’, ovvero Luca Riorda. C’è molto dibattito intorno al portacolori delle Alpi Occidentali, già primo escluso l’anno scorso e quest’anno primo dei ‘fuori squadra’ del Grand Prix che il prossimo inverno sarà ancora Giovane.

DENTRO SALA E DA VILLA – I nuovi innesti sicuri? Gli Aspiranti Tommaso Sala, già detto più volte, e anche Davide Da Villa. Poi ci sono i ’94 già in squadra FuturFisi: pare si vada verso una conferma di tutti questi. Ma attenzione, mancano certezze in merito.

ESCLUSI DI LUSSO – Gli esclusi di lusso sarebbero Riccardo Tonetti e Paolo Pangrazzi, che sarebbero fra gli ‘atleti di intresse nazionale’ con Hagen Patscheider, e Andrea Ballerin che rimarrebbe con la Polizia. Aspettiamo ovviamente conferme e ufficialità.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...