Saas Fee, continua il lavoro degli slalomisti

Oggi tuttavia condizioni non ottimali in ghiacciaio

Se Giuliano Razzoli non è salito in ghiacciaio per dedicarsi a sfiammare il ginocchio destro aspettando i trattamenti pomeridiani di Luca Caselli, gli slalomisti hanno invece raggiunto le nevi perenni di Saas Fee per il consueto allenamento agli ordini di Stefano Costazza e Simone Del Dio. Così Patrick Thaler e Giordano Ronci si sono dedicati allo slalom, mentre Stefano Gross, Cristian Deville e Riccardo Tonetti al gigante. A differenza degli ultimi giorni, oggi in questo angolo di Vallese la neve era piuttosto molle: infatti da ieri sera ha piovuto fino in alta quota e la notte il manto non ha ‘tirato’. Gli slalomisti si alleneranno in Svizzera ancora due giorni.

 

 

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...