Saalbach, Brignone dopo il trionfo: «Sono orgogliosa di me stessa quando vinco. A volte sbaglio, sono umana»

SAALBACH HINTERGLEMM – Nel catino festante dello skistadium di Saalbach-Hinterglenmm ecco una Federica Brignone raggiante. Una vittoria splendida quella odierna su una Ulli Meier salata a dovere e la valdostana classe ’90 ci fa sapere: «Una vittoria fantastica. Sapevo che la Coppa del Mondo ormai era un discorso chiuso, non ci ho mai pensato in questi giorni. Mi sono esclusivamente concentrata sulla gara perchè volevo chiudere in bellezza la stagione del gigante. Ho fatto alcuni errori, ma sono riuscita comunque a vincere con distacco».

Esulta Brignone ©Pentaphoto

Brignone è davvero d un’altra categoria quando è in giornata. E lo è spesso a dire la verità. 27 successi Coppa del Mondo (una Coppa overall nel 2020) e 68 podi. Pazzesco. Pauroso il suo bottino. A volte stecca e ci sta, anche perchè non è capace di domare irruenza e stress da gara che, visto l’altissimo livello che esprime. Ancora la fuoriclasse: «E’ vero, a volte capita. Sbagliare del resto è umano, io sono umana. Poi, come oggi, attacco, vinco, lo faccio con margine. E quando vinco sono orgogliosa di me stessa». Grinta da vendere, agonismo dentro, oltre ad una classe immensa Federica. E adesso ancora due gare: il superG e la discesa delle finali. Poi il tricolore in Senales. Poi calerà il sipario su un’altra grande stagione.

Federica Brignone in azione ©Agence Zoom

Altre news

Race Future Club, Scolari ai club: «Osserviamo anche gli altri, la scuola italiana non è sempre sinonimo di perfezione»

Si è chiusa a Cortina d'Ampezzo la terza edizione di Race Future Club, l'iniziativa di Race Ski Magazine che premia i migliori Children italiani quest'anno in collaborazione con Fondazione Cortina. Questa volta da 20 atleti il passaggio a 24,...

Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre...

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...