Rossignol lancia la nuova campagna per l’inverno

Il nuovo video di Rossignol celebra il proprio amore per la montagna e gli sport invernali, in tutta la loro ricchezza e varietà. Un amore che, di generazione in generazione, riunisce gli appassionati attorno a potenti emozioni comuni. L’inverno è alle porte e il video trasporta lo spettatore in una discesa multiforme, dai pendii di neve fresca alle piste di gara, in compagnia dei grandi campioni partner del marchio. La miccia ideale per riaccendere la fiamma ispiratrice dell’inverno.

Passione per la montagna e condivisione di un patrimonio prezioso – Punteggiato di riferimenti alla storia di Rossignol, il video prende il via da un tranquillo chalet alpino: mattina presto, qualche fiocco di neve e risate di bambini al piano di sopra. Poi il nonno si lancia sulle piste in una bella giornata invernale: è l’inizio di una discesa durante la quale le varie discipline invernali sembrano fondersi in una sola. Come compagni di squadra, atleti di diverse discipline, ma legati dallo stesso amore per la montagna e la neve, si passano il testimone nel corso di un’indimenticabile discesa attraverso il mondo Rossignol. Uno dopo l’altro, fanno la loro comparsa alcuni volti noti, campioni emblematici che costruiscono ogni giorno la leggenda di questo marchio centenario: l’icona Martin Fourcade, ma anche Anaïs Chevalier-Bouchet per lo sci nordico, il freeskier Enak Gavaggio e la campionessa di sci alpino Federica Brignone.

Coinvolgente e venato di impaziente nostalgia, questo video è un inno alla condivisione e un invito a sperimentare le diverse sensazioni offerte dall’inverno, a prescindere da appartenenze, discipline preferite o livello di pratica. Vivere il presente, insieme e con semplicità, perché la passione per la montagna e per la neve unisce e lascia in tutti ricordi indelebili. Con il proprio allenatore, il proprio partner, con gli amici e la famiglia, figli, genitori, nonni… Imparare. Allenarsi. Aiutarsi. Cadere. Rialzarsi. Poter contare gli uni sugli altri. E trasmettere una passione, come alla fine del video, che si chiude con il sorriso malizioso di una ragazzina impaziente di rimettersi gli sci insieme al nonno. Di generazione in generazione, è questa passione per la montagna che il marchio francese incarna sin dalla sua nascita nel 1907. Con questa nuova campagna, Rossignol invita gli spettatori a (ri)scoprire quest’ambiente straordinario e a lanciarsi, tutti insieme, verso la prossima stagione.

Altre news

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...