Rossignol lancia la nuova campagna per l’inverno

Il nuovo video di Rossignol celebra il proprio amore per la montagna e gli sport invernali, in tutta la loro ricchezza e varietà. Un amore che, di generazione in generazione, riunisce gli appassionati attorno a potenti emozioni comuni. L’inverno è alle porte e il video trasporta lo spettatore in una discesa multiforme, dai pendii di neve fresca alle piste di gara, in compagnia dei grandi campioni partner del marchio. La miccia ideale per riaccendere la fiamma ispiratrice dell’inverno.

Passione per la montagna e condivisione di un patrimonio prezioso – Punteggiato di riferimenti alla storia di Rossignol, il video prende il via da un tranquillo chalet alpino: mattina presto, qualche fiocco di neve e risate di bambini al piano di sopra. Poi il nonno si lancia sulle piste in una bella giornata invernale: è l’inizio di una discesa durante la quale le varie discipline invernali sembrano fondersi in una sola. Come compagni di squadra, atleti di diverse discipline, ma legati dallo stesso amore per la montagna e la neve, si passano il testimone nel corso di un’indimenticabile discesa attraverso il mondo Rossignol. Uno dopo l’altro, fanno la loro comparsa alcuni volti noti, campioni emblematici che costruiscono ogni giorno la leggenda di questo marchio centenario: l’icona Martin Fourcade, ma anche Anaïs Chevalier-Bouchet per lo sci nordico, il freeskier Enak Gavaggio e la campionessa di sci alpino Federica Brignone.

Coinvolgente e venato di impaziente nostalgia, questo video è un inno alla condivisione e un invito a sperimentare le diverse sensazioni offerte dall’inverno, a prescindere da appartenenze, discipline preferite o livello di pratica. Vivere il presente, insieme e con semplicità, perché la passione per la montagna e per la neve unisce e lascia in tutti ricordi indelebili. Con il proprio allenatore, il proprio partner, con gli amici e la famiglia, figli, genitori, nonni… Imparare. Allenarsi. Aiutarsi. Cadere. Rialzarsi. Poter contare gli uni sugli altri. E trasmettere una passione, come alla fine del video, che si chiude con il sorriso malizioso di una ragazzina impaziente di rimettersi gli sci insieme al nonno. Di generazione in generazione, è questa passione per la montagna che il marchio francese incarna sin dalla sua nascita nel 1907. Con questa nuova campagna, Rossignol invita gli spettatori a (ri)scoprire quest’ambiente straordinario e a lanciarsi, tutti insieme, verso la prossima stagione.

Altre news

Goggia senza limiti: «Volevo la doppietta, ci sono riuscita»

Non bastava vincere. Sofia Goggia vuole la perfezione. Lo aveva promesso ed eccola oggi ancora in trionfo sulla Men's Olymouc - East Summit di Lake Louise. «Si può fare meglio», diceva ieri. Eccola, aveva ragione. Domina ancora in Canada...

Missile Goggia colpisce sempre: doppio trionfo a Lake Louise

Che andare. Diciannove vittorie in Coppa del Mondo (14 in discesa) e oggi doppietta stagionale sulla Men's Olympic /East Summit di Lake Louise (5 vittorie sul pendio canadese). Sofia Goggia fa paura. Non viene fermata dal vento che soffia...

E’ Kilde l’uccello predatore: battuto ancora Odermatt. Marsaglia 16°

Birds of Prey, nome della pista di Coppa del Mondo di Beaver Creek, significa uccelli da preda. Ed è il norvegese Aleksander Aamodt Kilde l'uccello predatore sulle nevi del Colorado., che porta a quindici i successi nella massima serie...

Gardena, semaforo verde per la 55a Coppa del Mondo

La Coppa del mondo di sci sulla Saslong si aprirà, come da tradizione, venerdì 16 dicembre con il superG. Sabato 17 dicembre, invece, si svolgerà la classica discesa, che sarà la 100a gara di Coppa del mondo in Val...