Roberta Midali: rottura del dito e intervento. Breve stop ma non salterà Ushuaia

Di nuovo un imprevisto per Roberta Midali, questa volta per fortuna piccolo. La giovane azzurra, da questa stagione inserita nel gruppo Coppa del Mondo, si è rotta il dito medio della mano sinistra. Per la lombarda è stato necessario l’intervento chirurgico per stabilizzare la frattura, ma fortunatamente il suo periodo di riposo è molto breve.

«MEGLIO L’OPERAZIONE» – «Era una frattura instabile che mi avrebbe obbligata a stare ferma per diverso tempo, compromettendo anche le prossime trasferte – dice -. Allora mercoledì scorso mi sono fatta operare, sono state inserite due viti. Ora sono tranquilla, sono fasciata e già il giorno dopo l’intervento ho ripreso il lavoro atletico».

INFORTUNIO MENTRE CORREVA – Midali si è rotta il dito durante una sessione atletica a casa. Stava correndo e svolgendo ripetute, quando è caduta: «ho avvertito subito dolore e sono andata a fare gli esami in ospedale».

USHUAIA CONFERMATA – Nessun problema per la trasferta in Argentina. Roberta Midali ha saltato solo gli ultimi quattro giorni allo Stelvio, mentre dal prossimo raduno sarà di nuovo in pista.

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...