Riecco Zingerle (ora infortunato) in azzurro: «Stagione davvero positiva, un grazie a Global Racing e Carabinieri»

Riecco in squadra nazionale Hannes Zingerle. Il ’95 badiota di La Ila era stato escluso la scorsa primavera dal giro azzurro: grazie ad una stagione positiva in Coppa del Mondo, Hannes è rientrato in nazionale. Adesso è fermo ai box a causa di una frattura al malleolo tibiale che si è procurato in slalom a Pozza di Fassa un mese fa. Ci dice: «Mi sono fatto male inforcando. Ho fatto un mese di stop completo ed ora ho iniziato con la fisioterapia. Ne avrò per un mese e mezzo ancora circa». Zingerle farà parte del team di gigante coordinato dal coach Peter Fill: Filippo Della Vite, Luca De Aliprandini, Giovanni Borsotti e Giovnni Franzoni i suoi compagni. «Ho fatto una stagione buona, e sono sicuro che posso dare ancora molto. Ho margine insomma e soprattutto desidero di dimostrare che posso andare ancora più forte», fa sapere il ladino.

Zingerle ha fatto un’esperienza particolare questa stagione, ossia nel team privato del Global Racing che nella massima serie sta ottenendo parecchi risultati significativi con atleti di svariate nazioni. Ancora Hannes: «E’ stata un esperienza costruttiva, molto professionali i tecnici del Global. Ma un ringraziamento speciale non va solo a loro, ma anche ai Carabinieri che mi hanno permesso di allenarmi con il team privato in questione. E’ stata una scelta lungimirante. E poi devo dire grazie a chi mi ha sostenuto per poter allenarmi con il Global. Infatti, la scorsa estate ho organizzato un torneo di golf a Corvara proprio per trovare sponsorizzazioni utili a questa nuova avventura».

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...