Riccardo Tonetti vince a Ushuaia

Serra: "Bravo Riccardo, il lavoro paga sempre". Bene Nani e Innerhofer

Con due slalom maschili sono iniziate le gare sulle nevi del Cerro Castor a Ushuaia. Nel primo slalom Fis si è imposto il francese Victor Muffat Jeandet, davanti a due azzurri, ossia Riccardo Tonetti a trentacinque centesimi e Roberto Nani. Quarto posto per Christof Innerhofer. Ottavo Andy Plank, tredicesimo Stefano Baruffaldi che ha preceduto Alex Zingerle e Fabian Bacher. Nello slalom valevole come South American Cup sul gradino più alto del podio ecco Riccardo Tonetti. Il ventiduenne altoatesino supera di quarantaquattro centesimi il francese Maxime Tissot. Terzo un’altro transalpino, Francois Place. Quinto Giovanni Borsotti, nono Zingerle, decimo Francesco Romano, dodicesimo Matteo De Vettori che precede Baruffaldi. Esulta Alessandro ‘Capitan Futuro’ Serra: «Tonetti è il classico esempio che il lavoro paga sempre. Ha recuperato al meglio dall’infortunio, adesso è pronto per dimostrare il suo valore. Solido e reattivo, due belle gare. Riccardo c’è, è un piacere allenare un atleta così». Peter Fill non è partito. Oggi due giganti maschili.

 

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...