Reichelt su tutti nella seconda prova di Wengen

Svindal e Janka a pochi centesimi, settimo Innerhofer

Reichelt, Svindal, Janka. Sono questi i primi tre classificati oggi nella seconda prova sul Lauberhorn. L’austriaco ha preceduto di soli 16 centesimi Svindal e di 31 Janka. La pista di Wengen conferma le buone impressioni azzurre di ieri, con Innerhofer settimo a settantacinque centesimi e Heel che inverte il trend negativo, dodicesimo a 1.09, preceduto di quattro centesimi da Paris. Più indietro Fill, dominatore della prova di ieri, diciannovesimo a 1.67, preceduto, tra i compagni di squadra, da Marsaglia, quindicesimo a 1.18. Klotz ha accusato un distacco di 2.83 (trentaseiesimo), Patscheider di 4.33 (quanrantaseiesimo), Borsotti di 5.18 (cinquantaquattresimo). Al quarto posto Theaux, seguito da Hoffmann, Kroell, il già citato Innerhofer, Guay, Baumann (primo oltre il secondo) e Kueng. I big: Cuche sedicesimo a 1.41, Kostelic ventiquattresimo a 2.01, Feuz ventinovesimo a 2.25, Miller trentaduesimo a 2.40.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE