Rct obbligatoria: acquistando un casco Briko, l’assicurazione è inclusa

l Decreto Legislativo da poco approvato ha un obiettivo chiaro: rendere le piste un luogo più sicuro e tutelare gli sciatori. La normativa prevede, tra le altre cose, il casco obbligatorio fino ai 18 anni di età e l’obbligo di assicurazione RCT (Responsabilità Civile verso Terzi) per chiunque acceda alle piste per praticare sport come sci, snowboard, slittino e bob. Da sempre Briko si focalizza sul tema sicurezza, fondendo il concetto di design e di stile alla massima protezione. Ora, con l’acquisto di un casco Briko, è possibile accedere a un’ulteriore iniziativa: ‘Briko Snow Protection’, un servizio di assistenza e copertura rischi, senza vincoli, totalmente gratuito.

L’iniziativa offre diversi servizi molto importanti per gli appassionati:
ASSISTENZA: Consulto medico h 24 – Spese di soccorso in toboga o elicottero – Spese mediche di primo soccorso.
COPERTURA INFORTUNIO: Con un massimale di 50.000 euro in caso di morte o invalidità permanente.
RESPONSABILTÀ CIVILE: Tutela sui danni causati a terzi fino a 50.000 euro.
RIMBORSO SKIPASS E NOLEGGIO: Rimborso delle spese di noleggio e skipass per tutta la famiglia.
‘Briko Snow Protection’ è la soluzione ideale adatta per tutti quelli che desiderano divertirsi sulla neve in massima sicurezza, approfittando dell’iniziativa per essere sereni anche a livello legale.

Nell’iniziativa sono compresi numerosi modelli di casco Briko, tra cui spiccano:
il casco VULCANO FIS 6.8 MULTI IMPACT destinato agli atleti, il casco ZAFFIRO rivolto alle donne e il casco KODIAKINO KID per i più giovani.

Altre news

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...