Il direttore tecnico sulla rinascita di Werner

Il direttore tecnico Claudio Ravetto circa l’ottimo quinto posto di Werner Heel dopo il superG di Lake Louise: «Grande Werner Heel, un quinto posto che addirittura poteva essere un podio, anche un secondo posto dietro ad Aksel Lund Svindal. Ha sbagliato nella parte alta una traiettoria dove ha lasciato due decimi, ha cercato un anticipo commettendo un errore. Certo, oggi ha fatto una prova davvero ottima, sui tratti di scorrimento è tornato il Werner che tutti conoscevamo».