Ravetto esulta per i suoi fedelissimi: «Orgoglioso di Theolier dopo l’oro della Svezia, io lo avevo scelto»

L'ex dt su FB ha salutato anche i successi di Rulfi e Del Dio

2
Andre Mhyrer ©Agence Zoom

Fra gli strascichi dell’oro olimpico di Andre Myhrer e dei successi di Sofia Goggia ed inoltre del momento positivo degli slalomgigantisti francesi, arriva anche la voce dell’ex direttore tecnico Claudio Ravetto.

RAVETTO SU FACEBOOK – Ecco cosa scrive sui social network: «Oggi sono orgoglioso! Come D.T. del settore maschile italiano avevo scelto: Jacques Theolier oggi oro con la Svezia come responsabile delle discipline tecniche, Glianluca Rulfi oro con la Goggia come responsabile delle discipline veloci, Simone Del Dio che si è inventato il fantastico Noel e sarebbe diventato responsabile dello slalom. Che dispiacere invece per il mio ex settore che li ha persi tutti!».

2 COMMENTI

  1. Sì vabbè Ravetto.. non è che ti puoi prendere i meriti altrui… i risultati e il lavoro fatti col settore femminile parlano chiaro, con te erano snobbate e non avevano la considerazione e i mezzi che hanno a disposizione adesso, grazie alle scelte fatte NON certo da te. Vedere che tenti di cavalcare il successo della Goggia attaccandoti al fatto che rulfi lavorasse anche con te fa abbastanza ridere.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.