Raffaelli: «Tutto pronto per Top 50, confronto d’eccellenza per i Children»

Martedì scatta la seconda edizione di Top 50 PDH Cup, la rassegna riservata ai migliori cinquanta fra Ragazzi e Allievi d’Italia. Massimo Raffaelli presidente dello Sci Club Aosta e del comitato organizzatore, ci fa sapere: «Siamo pronti per un’altra sfida a Pila per questo confronto d’eccellenza dei Children d’italia più competitivi. La manifestazione è nata da un’idea di Race Ski Magazine condivisa subito con noi del club. L’anno scorso è stato un grande successo e in questi giorni a Pila stiamo lavorando affinché tutto sia in ordine. In programma martedì il gigante Allievi e lo slalom Ragazzi, discipline invertite il secondo giorno. Tutte le gare in due manche, tranne il gigante della categoria Ragazzi». Saranno della partita valdostana 250 atleti. Oltre ai top 50 ci saranno delle Wild Car ed inoltre saranno presenti Children di altre nazioni: Ragazzi e Allievi da Svizzera (ci sarà il campione di gigante categoria Allievi), Francia, Austria, Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, Croazia ed altri.

La stazione di Pila è riuscita a produrre neve a sufficienza e anche quella caduta in questi giorni ha permesso un manto sicuramente soddisfacente per la due giorni di gare. Ancora Raffaelli: «C’è più neve dello scarso anno, siamo pronti. Un ringraziamento particolare va alla Pila s.p.a., che oltre a garantire lo svolgimento delle gare è fra i nostri main sponsor. Fra questi come poi non citare Regione Valle d’Aosta, PDH by Podhio e da quest’anno Atomic. Voglio ricordare che le due gare del Top 50 saranno entrambe valide come tappa del circuito Future Club by Fisi, sempre in collaborazione con Race Ski Magazine, ovvero il circuito che a livello nazionale stilerà una classifica finale dei top 5 per categoria e che l’anno scorso ha visto come premio la due giorni di allenamento a Livigno con i tecnici della squadra nazionale azzurra».

 

Altre news

Shiffrin comanda a metà gara nello slalom di Spindleruv Mlyn. Settima Gulli

Shiffrin-Duerr: ancora tra loro la sfida al termine della prima manche dello slalom di Spindleruv Mlyn con la staunitense al comando con 67 centesimi di vantaggio. Un margine già importante. Sotto il secondo resta solo Zrinka Ljutic a 85;...

Eyof, bronzo di Bieler in superG: «Ho pianto per le medaglie mancate, oggi davvero felice»

EYOF 2023 FVG LIVE - Ha aspettato Tatum Bieler fino all'ultimo, fino alla sessantaduesima, proprio a fianco dell'allenatore del Comitato valdostano Peter Angster. In piedi nella finish area. E mentre il telefono squillava in continuazione per i complimenti di...

La grande fiducia e la solidità di Mattia Casse

Ci vuole la tecnica, ci vogliono le gambe, ci vuole anche la fiducia. Perché spesso puoi avere i primi due elementi, ma senza un mix di fattori, non sempre il risultato arriva. Mattia Casse durante questa stagione ha trovato...

Eyof, cala il sipario con il titolo di Banyai in superG. Antonioli butta via una medaglia

EYOF 2023 FVG LIVE - Con il superG maschile di Tarvisio si chiude il Festival Europeo della Gioventù Olimpica griffato Friuli Venezia Giulia. Due superG in un giorno, con Tatum Bieler a mettersi al collo la medaglia di bronzo. Nella gara...