Prove rinviate oggi a Wengen

Nevica ìn Svizzera, domani programma regolare

Niente prova oggi a Wengen: «Era previsto brutto tempo – ci ha spiegato il coach azzurro Gianluca Rulfi – così ieri abbiamo anticipato: oggi nevischia, il meteo dice miglioramento già in serata. Domani dovrebbe essere tutto regolare». Un passo indietro sulle prove di ieri: «Credo che tutti l’abbiamo presa sul serio, solo qualcuno si è alzato nel finale, ma lasci lì tre decimi. Per questo il tempo della discesa di Fill è sorprendente: una bella soddisfazione soprattutto per lui. Molto bene anche Heel: in questi giorni si è allenato poco, ma è stato un allenamento di qualità. E’ andato con i gigantisti su neve dura per vedere se il ginocchio teneva in quelle condizioni e le risposta è sicuramente positiva. Peccato solo per Innerhofer: ha ‘preso un tirone’ sull’Hundschopf e adesso è mezzo zoppicante, proprio adesso che stava riprendendosi in gigante e slalom. I giovani? Anche Patscheider ha preso una botta e per precauzione è tornato a casa, gli altri devono affrontare questa pista con la giusta attenzione».

Altre news

Sestriere non dorme per allestire il gigante: lavoro incessante per garantire il grande spettacolo

Tanta neve lungo la strada, tanta neve al colle, ma nel primo pomeriggio è spuntato il sole a regalare una cartolina unica di Sestriere. L’inverno vero è arrivato, ma per gli uomini dell’organizzazione è partita la corsa contro il...

Gli azzurri pronti alle sfide del Critérium de la Première Neige

Il Critérium de la Première Neige a Val d’Isère, una classica sulla Face de Bellevarde. Si parte sabato con il gigante, domenica poi spazio allo slalom (9.30 e 12.30 gli orari delle due manche per entrambe le gare). Anche...

Michael Matt passa ad Augment

Si allarga il team Hirscher: Michael Matt ha deciso di lasciare Völkl (che aveva scelto a fine stagione dopo sette anni con Rossignol), per proseguire la stagione non con i Van Deer, ma con gli Augment (dove sono già...

Sestriere pronta per il gigante di Coppa del Mondo. Bassino pettorale 1, Brignone con il 4

La Giovanni Alberto Agnelli è tutta illuminata alle 5 del pomeriggio del venerdì, si continua a lavorare per preparare al meglio la pista in vista del gigante di sabato mattina. Nella notte e poi per tutta la mattina è...