Problemi alla schiena per Mikaela Shiffrin e programmi incerti

Vittoria a Soelden, subito il ritorno verso casa per partecipare a una serata e per allenarsi in Colorado. Sembrava essere tutto normale per Mikaela Shiffrin, invece no. L’americana, parlando con l’Agenzia AP, ha detto di soffrire ancora di mal di schiena e che dopo il successo sul Rettenbach – valso il 70° in carriera – non è riuscita a fare poi molto. «Ho bisogno di guarire, non ci vorrà così tanto tempo – racconta all’agenzia di stampa -. Devo però prendermi i giorni necessari. È frustrante non poter spingere sugli sci, proprio in questo momento in cui di solito lavoro su più eventi». 

Mikaela Shiffrin ©Agence Zoom

Dunque deve attendere, con pazienza, senza bruciare le tappe. Curarsi ora per essere pronta nel momento clou della stagione, ovvero ai Giochi. Lei però vuole tornare in fretta alle gare, magari non ci sarà a Lech, ma vorrebbe già presentarsi al cancelletto degli slalom di Levi. Poi ci sarà la tappa canadese di Lake Louise, con una Shiffrin che quest’anno tornerà a gareggiare anche in velocità. 

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...