Primo test racing event per gli atleti dello Junior Program di Blizzard-Tecnica

Primo test racing event di Blizzard-Tecnica sul ghiacciaio di Les Deux Alpes; gli atleti del Team A dello Junior Program si potuti allenare con Kristian Ghedina e Daniela Ceccarelli: prove di gigante, focus sui salti con Ghedo e sessione in aula con domande ai due campioni sia sugli aspetti di preparazione fisica, sia psicologica (dall’approccio alle gare a come affrontare le difficoltà). Lo Junior Program coinvolge giovani promesse tra i 12 e i 16 anni in tutta Italia, che vengono selezionati dal team scouting Blizzard-Tecnica, guidato da Alessandro Colturi che coordina i Firebird Coach, i promoter Blizzard-Tecnica sul territorio italiano. I prossimi appuntamenti – aperti anche a tutti gli sciatori agonisti e amatoriali che avranno la possibilità di provare in anteprima tutti gli sci Blizzard e gli scarponi Tecnica della collezione Racing FW 22/23, con la presenza dei tecnici Blizzard-Tecnica che saranno a disposizione per spiegazioni, consigli e indicazioni sui nuovi prodotti – sono in programma il 21 e 22 giugno a Hintertux e il 29 e 30 giugno allo Stelvio.

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...