Prima manche a Flachau: guida Tanja Poutiainen

Ottimo quarto posto per Manuela Moelgg. Seconda manche alle 20.30

Prima manche dello slalom di Flachau, patria del grande Herminator e teatro del ‘night event’ austriaco del settore femminile. Caldo anche qui, con la pista che si è leggermente segnata via via che passavano le atlete. Non benissimo Marlies Schild, sottotono dopo le ultime prestazioni ‘scoppiettanti’ e non troppo a suo agio su questo tipo di neve: la leader di specialità accusa 1.40 dalla leader Tanja Poutiainen, che precede di 21 centesimi la giovane francese Nastasia Noens. Terza Maria Riesch, anche lei con qualche errore di troppo, mentre in quarta posizione c’è la conferma di Manuela Moelgg, distanziata di 47 centesimi. Out Lindsey Vonn, che rischia di perdere ancora punti rispetto alla rivale tedesca in Coppa del Mondo, out anche Chiara Costazza che continua la sua stagione nera con un’inforcata dopo poche porte. Qualificate, ma lontanissime, Irene Curtoni (+ 2.92) e Nicole Gius (+3.33). Sarà proprio Nicole a partire con il pettorale numero uno nella seconda manche alle 20.30 nel tracciato dell’allenatore azzurro ‘Beppo’ Zeni.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...