Presentati i regionali Children AC – Trofeo NHOA

Presso gli uffici del Global Engineering Center del Gruppo NHOA, si è svolta questo pomeriggio la Conferenza Stampa per la presentazione dei Campionati Regionali AC – Categoria Children, che si terranno nel comprensorio Pontedilegno-Tonale dal 7 al 10 di marzo. La conferenza stampa è stata aperta da Francesco Bettoni, Vicepresidente FISI, che ha poi passato la parola a Carlalberto Guglielminotti, Fondatore e CEO del Gruppo NHOA, Alessandro Serra, già Responsabile e Head Coach di Squadre Nazionali di Coppa del Mondo e Direttore Tecnico del NHOA Élite Program, e Luca Mantovani che hanno presentato il Trofeo NHOA e il progetto NHOA Ski Team. Il Vicepresidente Bettoni ha portato i saluti del Presidente della FISI Roda e si è complimentato con il Gruppo NHOA per il progetto e per credere e investire nella crescita sportiva e personale dei giovani atleti.Gli oltre 400 giovani atleti qualificati sfideranno il cronometro divisi in due categorie, under 14 e under 16, nelle discipline di slalom speciale, slalom gigante, super-G e combinata. Al culmine dell’evento la sfilata per il centro di Ponte di Legno e la cerimonia di premiazione a cui saranno presenti anche Martina Vozza e Ylenia Sabidussi, atlete della Nazionale Italiana FISIP di sci alpino paralimpico che il Gruppo NHOA accompagna nel loro percorso in Coppa del Mondo, appena rientrate in Italia dopo i podi sulle nevi di Sapporo in Giappone e in Austria. I Campionati Regionali saranno supportati dal Gruppo NHOA e organizzati dal NHOA Ski Team, società sportiva affiliata alla FISI, nata lo scorso dicembre e che fonda le proprie radici negli storici sci club Goga e Trubi, con oltre 40 anni di storia. Il NHOA Ski Team è un progetto unico nel suo genere, che nasce nel contesto del NHOA Élite Program con l’ambizione di diventare il modello formativo a livello nazionale per tutti i Club che sentono la responsabilità di far crescere i giovani in un contesto di eccellenza, equilibrio e inclusione. Grazie ad uno staff tecnico dedicato alla formazione psico-fisica attraverso modelli sviluppati in contesti di élite all’avanguardia, e sotto la direzione di Alessandro Serra, il NHOA Élite Program ha l’obiettivo di fornire agli atleti non solo le migliori competenze tecniche attraverso il NHOA Ski Team, ma soprattutto gli strumenti per imparare a gestire l’emotività e le fragilità, trasformando i propri limiti in una forza propulsiva, in un ambiente divertente e inclusivo. Il Gruppo NHOA, nel contesto del suo impegno sociale ed in primis verso i propri collaboratori e gli atleti del NHOA Ski Team, attraverso il NHOA Élite Program promuove l’importanza del benessere fisico e mentale, della diversità e dell’inclusione come valori fondamentali e dello sci alpino come mezzo educativo, rispecchiando i valori del Gruppo, ad oggi tra i leader mondiali nello stoccaggio di energia rinnovabile e nella mobilità elettrica, con oltre 500 collaboratori di 42 nazionalità e il 50% di donne nel management team. Il Trofeo NHOA 2024 vanta Il Sole 24 Ore come media partner, Tecnica Group con Nordica e Blizzard come partner tecnici e Huawei, leader tecnologico globale nella digitalizzazione con oltre 3 miliardi di clienti, insieme a ONESporter, applicazione di riferimento per la digitalizzazione della preparazione atletica per oltre 10.000 atleti nel mondo, come partner tecnologici. Tali sinergie sottolineano l’importanza che il Gruppo NHOA e i suoi partner attribuiscono allo sport come mezzo per lo sviluppo personale e professionale, oltre che come canale per incoraggiare uno stile di vita sano e sostenibile. Impegno condiviso anche dagli storici sostenitori della FISI, Cancro Primo Aiuto, ETS-ODV, Columbus Clinic Center e Enrico Colombo Impianti Tecnologici, che da anni sostengono la Federazione per permettere ai ragazzi di praticare queste discipline a contatto con la natura. In questo contesto sarà presente nella giornata di sabato 9 marzo, lo stand “Recycle Your Boots” di Tecnica Group, iniziativa che invita gli sciatori a dare nuova vita agli scarponi da sci non più utilizzati, portandoli allo stand affinché possano essere riciclati in ossequio ai più alti standard di sostenibilità, segno di un impegno tangibile verso la riduzione dell’impatto ambientale dello sport e in linea con gli obiettivi di sostenibilità del Gruppo NHOA.

“Il nostro supporto ai Campionati Regionali Children di Sci Alpino ed al NHOA Ski Team non è solo un impegno sportivo o sociale, ma un riflesso dei valori e della storia del Gruppo NHOA. In queste Alpi Centrali poco più di 10 anni fa fondavamo una start-up che oggi è diventata un gruppo da oltre 270 milioni di ricavi. In queste Alpi Centrali i nostri fondatori hanno fatto grandi sacrifici, sono stati atleti e sciatori, e qui ancora oggi continuiamo a produrre tecnologie innovative per la transizione energetica che esportiamo in 5 continenti. Lo sci non è solo uno sport, ma un potente strumento educativo capace di promuovere uno stile di vita sano, in armonia con la natura e orientato alla sostenibilità, che quando abbraccia la diversità e l’inclusione può diventare un pilastro valoriale senza pari per le future generazioni”, ha commentato Carlalberto Guglielminotti, Fondatore e CEO del Gruppo NHOA. “I Campionati Regionali di questa categoria sono una vetrina privilegiata per i giovani atleti di sci alpino, uno sport che richiede non solo talento, spirito di sacrificio ed eccezionale preparazione fisica, ma anche una forte resilienza mentale. Ancor più importante, queste competizioni sono un’occasione di straordinaria crescita per tutti questi giovani atleti, che al di là del risultato imparano a competere in maniera sana, forti e consapevoli, pronti ad affrontare le sfide future con determinazione e rispetto per l’ambiente”, ha commentato Alessandro Serra, Direttore Tecnico del NHOA Élite Program.

NHOA Ski Team

Il NHOA Ski Team è una società sportiva dilettantistica affiliata alla Federazione Italiana Sport Invernali (FISI), che fonda le proprie radici negli storici sci club Goga e Trubi, con oltre 40 anni di storia, e che partecipa alle competizioni di sci alpino nei circuiti regionali, nazionali e internazionali FIS a partire dalla stagione 2023/24. Il Gruppo NHOA, nel contesto del suo impegno sociale ed in primis verso i propri collaboratori e gli atleti del NHOA Ski Team, attraverso il NHOA Élite Program promuove l’importanza del benessere fisico e mentale, della diversità e dell’inclusione come valori fondamentali e dello sci alpino come mezzo educativo, rispecchiando i valori del Gruppo, oggi tra i leader mondiali nello stoccaggio di energia rinnovabile e nella mobilità elettrica, con oltre 500 collaboratori di 42 nazionalità e il 50% di donne nel management team.

Altre news

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar da ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Telenovela finita. Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha...

La Svizzera ha scelto le condizioni di La Thuile per gli ultimi allenamenti

La Thuile si rivela anche sul finale di stagione una meta privilegiata per i top dello sci mondiale. In quest’ultima settimana di apertura, appena chiuso il Criterium Cuccioli con 600 giovani atleti da tutta Italia, ecco che il comprensorio...