Prendono forma i nuovi criteri per entrare in squadra

In Commissione Giovani apprezzamenti ad Alessandro Serra

E finita da poco a Modena la Commissione Giovani. Innanzitutto si è registrata una ottima atmosfera e apprezzamenti sono andati da parte dei Comitati regionali al direttore tecnico giovanile Alessandro Serra per l’operato svolto fin qui. Il Consiglio Federale deve ancora rattificare le decisioni prese oggi, ma intanto sembra che i criteri per entrare in squadra la prossima primavera siano stati adottati. Proviamo a vedere quanto proposto e accettato quasi in via di definitiva. Innanzitutto i posti sicuri dovranno andare a chi, come gli anni passati, vincerà la classifica del Gran Premio Italia FIS Giovani e quello Assoluto (ultimo anno di ingresso per quest’ultimo sarà il 1991). Inoltre, come già anticipato in estate, i vincitori delle discipline di slalom e gigante Giovani. Da vedere ancora se andranno in squadra i vincitori di superG e discesa o se verrà stilata una classifica che unisce le due discipline veloci. Inoltre  avranno il posto di diritto in squadra chi è nel primo gruppo di ogni disciplina in Coppa Europa. Il resto della formazione sarà una scelta tecnica da parte degli allenatori FISI. Il gruppo azzurro C&B nel 2014-2015 dovrebbe scendere di qualche unità. Continueranno inoltre gli Stage a tutti i livelli, fra Giovani e Militari&Senior, strumento che sta avendo un importante successo.

 

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...