Alessandro Pizio in azione all'Alpe Lusia

È ancora il Radici Group a fare festa agli Aspiranti. Dopo l’oro in gigante di Filippo Della Vite, oggi all’Alpe Lusia è arrivato l’oro di Alessandro Pizio, altro 2001 di belle speranze e nome che potrebbe rientrare nel nuovo progetto della Fisi. Sul podio sono poi saliti altri due atleti del 2001, entrambi altoatesini. Medaglia d’argento per Manuel Ploner, staccato di 42/100 e bronzo per Alberto Battisti, all’arrivo delle due manche con un gap di 57/100.

Sulla pista Piavac dell’Alpe Lusia è andato in scena un bello slalom, osservato da vicino anche dai tecnici azzurri Stefano Costazza e Max Carca, entrambi in pista. Domani terza giornata ai Campionati Italiani Aspiranti. Il settore maschile sarà impegnato nello slalom parallelo all’Alpe Lusia, il settore femminile invece gareggerà a Passo San Pellegrino in superG. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.