Peter Fill apripista sulla Stelvio: in gara a gennaio?

Questa sera alle 18 svelerà il suo programma di rientro alle gare

Questa mattina a Bormio, come era stato annunciato un paio di settimane fa, abbiamo rivisto Peter Fill in pista: per la prima volta con la nuova divisa bianca e azzurra con il fregio tricolore della Vuarnet. Infatti, con grande anticipo rispetto ai tempi previsti, si è cimentato con il pettorale da apripista sulla Stelvio. «Quando sono arrivato al traguardo avevo le lacrime agli occhi» ci ha raccontato ‘Pietro’ dopo la sua discesa. Girava nella finish area con gli occhi che luccicavano, si sentiva nuovamente a casa. «Inizialmente me ne sono fatto una ragione, pensavo soprattutto a guarire dopo l’operazione. Poi sono iniziate le gare, pensavo a tutti gli allenamenti fatti in estate, vedevo i miei compagni e gli avversari gareggiare e mi faceva davvero male esser fuori dai giochi». Ora Peter è di nuovo nel Circo Bianco e ‘cova’ il sogno addirittura di partire per Vancouver. «Alle Olimpiadi bisogna andare solo se si gareggia per la medaglia, diversamente non serve a nulla» ha risposto quando l’abiamo ‘stuzzicato’ sulle sue intenzioni future. «Ma ora non anticipo nulla, c’è un programma che ufficializzerò questa sera in conferenza stampa alle 18».  La sua risposta è comunque eloquente e sembra quesi certo che sarà di nuovo in gara da gennaio. «Sto iniziando a non sentire dolore, piano piano posso svolgere un allenamento completo, sia dal punto di vista atletico che sciistico. Staremo a vedere, comunque non ho fretta». In attesa delle sue dichiarazioni di questa sera, comunque, è stato un piacere rivedere Peter al parterre di una gara.

Altre news

De Leonardis vince la discesa di Pila; Granruaz prima nel Gran Premio Italia

Settore femminile di nuovo in pista per il Gran Premio Italia. Oggi, sulle nevi valdostane di Pila, giornata intensa con la disputa prima della prova cronometrata e poi di una discesa Fis, valida appunto per il circuito istituzionale femminile. La...

GPI Dicoflor all’Abetone: successo di Seppi su Hofer nel secondo gigante

Seconda giornata di gare all’Abetone per il Gran Premio Italia Dicoflor: ancora gigante, questa volta valido solo per il circuito Senior. Vittoria dell’azzurro della B, il finanziere Davide Seppi che chiude con 24 centesimi di margine su Alex Hofer,...

Bagnatura terminata, a Passo San Pellegrino si attende il grande spettacolo. Definita la squadra azzurra

Destinazione Val di Fassa, dove la Coppa del Mondo femminile arriverà questo fine settimana. Nelle prossime ore sono attese le azzurre, che prima di concentrarsi sui superG di Passo San Pellegrino si alleneranno sulle piste azzurre. Oltre Federica Brignone,...

Abetone, Battisti e Paci protagonisti nel gigante GPI

ABETONE - Scatta la quattro giorni di gare del Gran Premio Italia sulle nevi toscane dell'Abetone. In cabina di regia il Team Top Ski, che in collaborazione con la società impianti SEF, che sono riusciti a mettere in piedi...