'Per l'Assemblea Elettiva si al metodo dei delegati'

Bortoluzzi: «Era più idonea e corretta una primaria sul territorio»

Roberto Bortoluzzi, vulcanico presidente del Comitato Veneto, dice la sua sull’Assemblea Straordinaria di domani e sulle novità regolamentari della FISI: «Sono d’accordo in linea di massima su quanto è stato proposto, credo che il passaggio di domani sia necessario e importante. Tante le proposte, si parla molto dell’abbassamento del numero dei soci per costituire uno sci club, io a dire la verità avrei lasciato i medesimi numeri, ossia 35. Se c’è da pensare a qualcosa da modificare guarderei alla formulazione della rappresentanza per le Assemblee elettive, quelle che insomma eleggono Presidente federale eConsiglio. Io tornerei al metodo dei delegati che scaturivano da una primaria sul territorio che selezionava i delegati aventi diritto, oggigiorno invece la rappresentanza è composta a priori dai presidenti delle società (che detengiono il 70% dei consensi dei medesimi club), a cui si aggiungono il 20% dagli atleti ed il 10% dai tecnici. Tuttavia il Coni non permetterebbe di tornare a questo regolamento, cambiato dall’allora ministro Melandri, in quanto la FISI non ha un numero sufficiente di società affiliate». 

Altre news

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...